IL LEGNO .... NATURALMENTE BELLO

Il legno è per definizione una materia di prima qualità per qualunque azienda lo utilizzi e per qualunque prodotto ne derivi.
I suoi pregi sono sotto gli occhi di tutti da millenni e ci sono regalati dalla natura.
Il confort abitativo e lo star bene, significa vivere in ambienti sani e riposanti, capaci di offrire il giusto relax per il corpo e la mente.
Il legno è un materiale naturale, resistente e benefico,  perché non contiene sostanze dannose per la salute.
Con il nostro sistema ad assemblaggio meccanico si eliminano pure le colle per avere il massimo della naturalità.
Pochi però sanno che il legno crea notevoli benefici all'interno della casa:
Il profumo di legno rilassa e favorisce il recupero psicofisico in situazioni di affaticamento e stress, e migliora la qualità del sonno, diminuendo anche la pressione sanguigna.
Inoltre per tutto il suo ciclo di vita il legno continua ad assorbire l'anidride carbonica dell'ambiente , aiutando a regolare umidità e qualità dell'aria

NATURALE

ECOSTENIBILE

RIPRISTINABILE

ATOSSICO

CONFORTEVOLE

RICICLABILE

IL CICLO DI VITA DEI SERRAMENTI IN LEGNO
(life cycle analysis)
L“Analisi del Ciclo di Vita”, è una metodologia di valutazione dei carichi energetici e ambientali associati ad un prodotto o ad un processo, lungo l’intero ciclo di vita , normalmente utilizzata per verificare e accertare l’impatto ambientale di un prodotto o d’una qualunque attività e, ricorrendo a metodi complessi d’analisi, cerca di esaminare tutti gli effetti da essi causati sull'ambiente.
Il serramento in legno è il prodotto meno impattante sull'ambiente durante tutto il suo ciclo di vita.
Se proveniente da terreni riforestati p
ermette un corretto equilibrio tra alberi vecchi e nuove piante.
Continua per tutta la sua vita ad assorbire CO2, viene smaltito e riciclato con facilità.
Chi oggi si appresta a valutare un prodotto che utilizzerà per i prossimi 30 anni, non può sottrarsi a delle considerazioni di carattere ecologico

Non confondiamo il concetto di "durata"

E' convinzione comune che il processo di invecchiamento, legato agli agenti atmosferici, sia un problema esclusivamente del legno.
Sorprenderebbe sapere che tutti i materiali , compresi quelli plastici, "invecchiano" e che tali processi in taluni casi divengono irreversibili e non ripristinabili, al contrario dei manufatti in legno.
Con una minima manutenzione il legno rappresenta ancora la soluzione più duratura e efficiente per la vostra casa.

© 2018 by Putelli dott. Massimo. Proudly created with Wix.com

+39 0143 642629     |   DMR srl P.iva 02550160069      dmr@dmrserramenti.it

  • Facebook Black Round
  • Twitter Black Round
  • Instagram - Black Circle